L’iniziativa: di che cosa si tratta

Il motivo per cui siamo chiamati a votare

Il 27 novembre 2013 è stata depositata nel Cantone dei Grigioni l’iniziativa popolare «Per una sola lingua straniera nella scuola elementare» (Iniziativa sulle lingue straniere).

Il testo dell’iniziativa recita:

La legge per le scuole popolari del Cantone dei Grigioni va modificata e formulata in modo che per l’insegnamento delle lingue straniere nella scuola elementare valga in tutto il Cantone la seguente regola: «Nelle scuole elementari è obbligatoria solo una lingua straniera; a seconda della regione linguistica si tratta del tedesco o dell’inglese».

Seguendo la raccomandazione del Governo, il 12 giugno 2018 il Gran Consiglio retico ha respinto l’iniziativa con un chiarissimo NO (93 voti contro 17). Le iniziative devono comunque essere presentate al voto popolare. La data del voto è stata stabilita il prossimo 23 settembre.